Chi siamo

 

[dropcap style=”font-size: 40px; color: #9b9b9b;”]L[/dropcap]‘Accademia di San Marciano è un’associazione fra studiosi, amatori e collezionisti, apolitica e aconfessionale, senza fini di lucro. Le cariche e le attività non sono retribuite, rientrando in uno spirito di volontariato culturale. Eventuali avanzi di bilancio sono riportati a nuovo.

Scopi dell’Accademia sono lo studio delle armi antiche e della tecnologia collegata, della vessillologia, dell’uniformologia, dell’arte e della storia militari, delle fortificazioni, la diffusione dell’interesse in questi campi, la salvaguardia di oggetti e testimonianze, la collaborazione con Musei, scuole e altri Enti.

L’Accademia di San Marciano è stata fondata nel 1951 e ne fanno parte anche rinomati studiosi italiani e stranieri. Dal 1953 pubblica il Bollettino «Armi Antiche», che accoglie articoli di alto livello di ricercatori italiani e stranieri dei diversi settori. Al di fuori della collana dei Bollettini, l’Accademia ha pubblicato anche riproduzioni anastatiche di vecchi testi di speciale interesse e difficile reperibilità. Nel 2003 e nel 2007 ha pubblicato due importanti opere, ciascuna in due grandi volumi, sugli armamenti piemontesi. L’elenco completo delle pubblicazioni si trova nelle pagine seguenti del presente sito.

L’Accademia di San Marciano ha collaborato e collabora con musei di primaria importanza anche fuori dal Piemonte e nel corso della sua esistenza ha organizzato manifestazioni di alto livello culturale, in particolare alcuni congressi di risonanza internazionale.

L’Accademia è presente anche nell’ambito delle esposizioni. In collaborazione con il Musée Militaire Vaudois e con il Museo Storico Nazionale d’Artiglieria, di Torino, nel 1994 ha organizzato una mostra nel Castello di Morges, in Svizzera, accompagnata da esauriente catalogo. Frutto della collaborazione tra l’Accademia, il Museo Storico Nazionale d’Artiglieria e gli Enti pubblici è stata anche l’esposizione «Crimea – Il Regno di Sardegna tra i Grandi», del 1997, anch’essa con ricco catalogo. Varie esposizioni meno impegnative, ma di grande interesse, continuano ad essere organizzate in diverse località del Piemonte e di altre Regioni, in particolare in Lombardia.

D’abitudine i Soci s’incontrano mensilmente e agli incontri è gradita la presenza anche di non Soci.

Per l’iscrizione si può indirizzare la domanda, anche per e-mail, al Consiglio Direttivo che, senza impegno, la esamina. Attualmente la quota annua è di 35 Euro, pagabili preferibilmente per c/c/p o per bonifico bancario. I Soci in regola con la quota ricevono i numeri che escono nell’anno, ma l’Accademia non si impegna a pubblicare un numero del Bollettino «Armi Antiche» in ogni anno. La quota annua non va intesa come abbonamento al Bollettino «Armi Antiche», ma unicamente come quota di associazione, che consente all’Accademia di San Marciano di perseguire i suoi scopi. D’abitudine il Bollettino non viene venduto.

Dati

Accademia di San Marciano

Sede legale: Largo Migliara, 16  –  10143   TORINO

Codice Fiscale: 965 1306 0010

C/C postale: N.  28429108  intestato: Accademia di S. Marciano – Torino

IBAN: IT37 D076 0101 0000 0002 8429 108

Sito internet: www.accademiasanmarciano.it

e-mail: info@accademiasanmarciano.it